Storia dell'incisione

L' incisione su metallo e in particolare su lastra di rame (calcografia) venne messa a punto contemporaneamente in Italia e in Germania intorno alla metà del sec. XV; se non può essere integralmente accolta la testimonianza di Vasari che ne indica l'inventore nel fiorentino Maso Finiguerra, certamente la tecnica calcografica fu originariamente elaborata nell'ambito degli incisori di metalli a bulino e niello. In essa già si cimentarono con risultati brillantissimi Pollaiolo (Combattimento di nudi) e Mantegna (Baccanali), sfruttando compiutamente tutte le possibilità di una tecnica prediletta dai grandi artisti fino ai nostri giorni per la sua estrema duttilità e insieme per il suo rigore. Alle esperienze italiane si affiancarono quelle tedesche del Maestro E. S., di M. Schongauer, di U. Graf, ma soprattutto di Dürer, che della xilografia e dell'incisione su metallo indagò le intrinseche possibilità analitico-descrittive.

In Italia nel sec. XVIII, accanto all'opera originale di un eccelso incisore come il Tiepolo (Capricci, Divertimenti, Fantasie), fiorì a Roma (Vasi) e a Venezia (Canaletto, Bellotto, Ricci) il genere della veduta incisa, mentre la veduta di fantasia raggiunse un vertice insuperato nelle incisioni di Piranesi (Carceri). In Inghilterra l'incisione originale ebbe i suoi massimi esponenti, nel sec. XVIII, in Hogarth, Rowlandson, Blake, mentre Bewick rinnovò la tecnica xilografica con l'invenzione del cosiddetto "legno di testa"; nella traduzione di opere della scuola settecentesca fu usata prevalentemente la maniera nera.

Incisione dipinta

incisione antica

Monte Vesuvio, incisione dipinta a mano tratta da un dipinto di "Salvator Rosa" incisa da Le Charpentier - epoca 18° secolo

Misure: 53x59 (tot. foglio)

Incisione

incisione antica

Incisione all'acquaforte, da una pittura del "Vernet"

Incisore: Philip Lebas - 18 secolo

Misure: cent. 51x67

Incisione

incisione antica

"Battesimo di Cristo" tratto da un dipinto dell'Albani

autore: Audran - Epoca: 1661-1721

Misure: cent. 71x55

 

Carta geografica

incisione antica

Antica e rara carta geografica "Isola di Sardegna"

Acquaforta colorata a mano d'epoca nel 1640 del Blau.

Misure totali cent. 60x51

2 Incisioni francesi stampate a colori

incisione antica

Incisione a puntille stampata a colori

Incisore Vauther, disegno primi 800 - Francia

Misure: cent. 32x40

incisione antica

Incisione a puntille stampata a colori

Incisore Vauther, disegno primi 800 - Francia

Misure: cent. 32x40

Incisione

incisione antica

Incisione all'acquaforte Francese da un dipinto del Domenichino

Incisore: Delegorgue - epoca primi 800

cent. 58x45

Stampa color seppia

incisioni e stampe

Stampa a Puntille colore seppia epoca fine 700

incisore F. Bartolozzi

Inventò Cipriani

4 Incisioni Francesi stampate a colori

stampe antiche

Incisione stampata a colori

Autore: Prudhon - periodo impero primi 800

Cornice coeva in oro zecchino 46x55

stampe antiche

Incisione stampata a colori

Autore: Prudhon - periodo impero primi 800

Cornice coeva in oro zecchino 46x55

stampe antiche

Incisione stampata a colori

Autore: Prudhon - periodo impero primi 800

Cornice coeva in oro zecchino 46x55

stampe antiche

Incisione stampata a colori

Autore: Prudhon - periodo impero primi 800

Cornice coeva in oro zecchino 46x55

Share by: